Ravioli vegani con ricotta di mandorle e bietole


Ravioli vegani con ricotta di mandorle e bietole

 Ravioli con ricotta di mandorle, bietola e pomodorini

PER IL RIPIENO 
100 gr di bietole
100 gr di ricotta vegana 
erba cipollina q.b.
noce moscata q.b
PER LA PASTA
100 gr di semola di grano duro 
40 gr circa di acqua 
1 cucchiaio di olio evo 
sale q.b.
 
PER IL CONDIMENTO
20 pomodorini
Mezzo scalogno
4 foglie di basilico

Procedimento

Per il sugo al pomodoro: fai soffriggere lo scalogno in padella con due cucchiai di olio EVO, aggiungi i pomodorini tagliati a metà, sale e pepe e fai cuocere per 5 minuti. Frulla il sugo e filtralo con un colino.
Per i ravioli: disponi la semola a fontana, aggiungi acqua, olio e sale e lavorarli fino ad ottenere una palla elastica e liscia. Copri l’impasto con un canovaccio e fai riposare in frigorifero per circa 40 minuti.
Lava le bietole e cuocile in padella con due cucchiai di olio EVO. Condisci le bietole con il sale e frullale fino a sminuzzarle completamente. Metti le bietole, la ricotta vegana e la noce moscata in una ciotola e mescola fino ad amalgamare bene.
Stendi la pasta con il matterello o con la macchina per la pasta (spessore 6), metti un cucchiaino di ripieno sopra la pasta sfoglia e copri con un secondo foglio di sfoglia. Con le dita fai aderire bene i due strati e taglia con un coppa pasta rotondo.
Fai bollire i ravioli in acqua salata fino a quando non vengono a galla e saltali 30 secondi nel sugo di pomodoro.
Buon appetito!
ravioli vegani
ravioli vegani
ravioli vegani