Tigelle alla Birra


Tigelle alla Birra

Ingredienti

500 g di farina autolievitante

2 cucchiaini scarsi di sale

33 cl di birra


In un recipiente versare 500 g di farina autolievitante, 2 cucchiaini di sale e 33 cl di birra (l’equivalente di una lattina). Mescolare il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, successivamente lavorare l’impasto sopra ad un tagliere leggermente infarinato per circa 5 minuti.

Mettere la pasta all’interno di una terrina, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per 3 ore circa.

A lievitazione ultimata fare delle palline di pasta (circa il contenuto di una tazzina di caffè). Infarinarsi leggermente le mani, comprimere la pasta in mezzo ai palmi ruotando le mani, fino a formare dei composti sferici.

Lasciare riposare le palline di pasta per circa 10 minuti. Nel frattempo accendere la tigelliera alla massima temperatura.

A piastra calda inserire le tigelle e far cuocere un paio di minuti (le tigelle devono avere un colore dorato in superficie). Chi non disponesse di una tigelliera con pietra refrattaria può utilizzare anche uno stampo per tigelle da scaldare sul fornello.


Ingredienti pesto alla modenese

200 g di lardo

2 rametti di rosmarino

2 spicchi di aglio


Tagliare il lardo a fettine sottili e sminuzzare con l’utilizzo di un coltello fino ad ottenere un composto cremoso. Tritare anche il rosmarino e l’aglio e inserirli all’interno del mortaio assieme al lardo. Con l’utilizzo del pestello pestare il tutto fino a che non si è schiacciato bene l’aglio e ottenuto un composto omogeneo.

Il pesto alla modenese va servito nella tigella calda, in modo che il lardo si sciolga leggermente. Dopo avere spalmato il pesto aggiungere un cucchiaio di parmigiano.


Per condire le tigelle consiglio salumi e formaggi freschi, verdure sott’olio e per la tigella finale la nutella.

Buon Appetito a tutti!

Davide Campagna

Fotografie di Silvia Pozzati